Presentazione della società Monterenzio Patrimonio Srl in liquidazione

 
Il Comune di Monterenzio, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 15 del 10 marzo 2008, ha approvato la costituzione di una società a capitale interamente pubblico, le cui quote sono a norma di statuto incedibili, per la gestione di alcuni servizi pubblici locali di competenza dell’ente affidante e di carattere strettamente territoriale. La società Monterenzio Patrimonio Srl, operando secondo lo schema di matrice comunitaria dell’”in house providing”, ossia con uno stretto controllo da parte del socio pubblico nella definizione degli obiettivi e nel controllo gestionale, ha in concessione la gestione dei seguenti servizi:


• servizi cimiteriali, inclusi gli ampliamenti e le manutenzioni straordinarie delle aree cimiteriali;
• servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio stradale e del verde pubblico;
• servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare, ossia degli edifici di   proprietà comunale siti nel territorio;
• servizio di illuminazione pubblica e fornitura energetica negli edifici comunali.

A fronte dell’affidamento di tali servizi che costituiscono una consistente area di attività dell’operato pubblico, il Comune ha conferito parte del proprio patrimonio strumentale alla gestione (magazzino comunale, automezzi ed attrezzature), comandato il personale tecnico e, soprattutto, affidato alla società la realizzazione di gran parte degli investimenti previsti nel piano delle opere pubbliche.
Se, infatti, da un punto di vista strategico, la costituzione della società pubblica da parte del Comune risponde all’esigenza di dotare lo stesso ente di uno strumento operativo del Comune che coniuga la rapidità, l’efficienza e l’efficacia dell’agire imprenditoriale al pratico bisogno di produrre risultati in un contesto di piena tutela e valorizzazione della “cosa pubblica”, dal lato prettamente economico, la definizione dei corrispettivi risulta attentamente vagliata e fondata su un Piano Industriale che, partendo dall’analisi della spesa storica del bilancio comunale, individua i costi previsionali della società e la conseguente struttura dei ricavi.

MONTERENZIO PATRIMONIO in liquidazione    
Liquidatore

Dott. Antonino Borghi

Delibera assemblea straordinaria del 13/12/2016
Delibera Consiglio comunale n.69 del 23/11/2016


Monterenzio Patrimonio s.r.l. in liquidazione

sede legale Piazza Guerrino De Giovanni, 1 - 40050 - Monterenzio (BO)
tel 051.6548911 - fax 051.6548971
P.I./C.F./REGISTRO IMPRESE 02835991205 - REA BO: 471209 Capitale sociale € 60.000 i.v.
Società soggetta alla direzione e coordinamento del Comune di Monterenzio

Informazioni aggiuntive