In un quadro di crescente vulnerabilità del territorio, con una intensificazione dei fenomeni piovosi, l’attività di gestione e manutenzione della rete idrografica assume un ruolo strategico per la sicurezza della comunità ed una corretta fruizione del territorio.

L’Amministrazione comunale di Monterenzio, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, è intenzionata ad effettuare un intervento di pulizia vegetazionale dell’alveo del torrente Idice per consentire adeguate condizioni di sicurezza idraulica delle zone antropizzate e delle infrastrutture.

La pulizia in progetto si configura quale opera di manutenzione straordinaria, e consentirà di programmare anche la manutenzione ordinaria della vegetazione ripariale finalizzata anche a rendere trasparente e visibile il corso d’acqua, in previsione di una rivalutazione ambientale del fiume ormai divenuta indispensabile.

Riuscire a conciliare gli aspetti legati alla sicurezza idraulica con quelli della conservazione dell’ambiente ha richiesto una grande attenzione soprattutto nella messa a punto delle metodologie di intervento.

L’individuazione di stralci operativi, modalità di intervento e di affidamento, andranno calibrati anche in funzione della presunta risposta della fauna ittica e ornitica alle azioni di disturbo generate, ipotizzando una prima fase di monitoraggio, nella speranza che gli accorgimenti volti a minimizzare gli impatti possano lasciare inalterate le caratteristiche biogeniche dell’ambiente fluviale.

L’ambiente ripariale, inoltre, rappresenta un elemento qualificante del paesaggio, e la possibilità di utilizzare come sentieri ciclopedonali le piste di esbosco conferisce al sistema naturale del torrente Idice anche una valenza ricreativa, accrescendo di fatto i benefici materiali ed immateriali derivanti da una corretta gestione del corso d’acqua.

L’Amministrazione comunale intende coinvolgere preventivamente la comunità ed il mondo dell’associazionismo, ed a tal fine si comunica che il progetto iDice sarà illustrato in un incontro pubblico in data martedì 12 luglio alle ore 20 presso il Municipio; le Associazioni sono cordialmente invitate a partecipare, anche al fine di fornire eventuali suggerimenti od indicazioni che possono determinare un miglioramento dell’intervento stesso.

La documentazione progettuale:

DELIBERA n. 72/2016 DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI RIGENERAZIONE AMBIENTALE "I-DICE" PER IL TAGLIO DELLA VEGETAZIONE RIPARIA E LA SISTEMAZIONE DELLE SPONDE DEL TORRENTE IDICE.

RELAZIONE TECNICA

TAVOLE STRALCI PILOTA F Q

TAVOLE PULIZIA FLUVIALE

Informazioni aggiuntive